Licenciada Rosisella Puglisi Spadaro Nutricionista Clínico

Invertir en Nutrición es Invertir en salud

Problemi gastrici e dieta

Tutti noi, almeno una volta nella vita, abbiamo sofferto di bruciori allo stomaco causati da un indigestione, un eccesso di bibite alcoliche o di condimenti nel cibo. Questa sensazione   può essere legata a periodi di maggiore sensibilità della mucosa, ma quando questi fastidi si trasformano in un problema frequente è necessario non sottovalutare il problema.

Le persone che soffrono di acidità di stomaco che si protrae nel tempo devono  consultare   uno specialista che le aiuterà  a determinarne le cause. Le possibili cause della acidità gastrica sono tantissime, tra le più importanti ricordiamo l’ ulcera gastrica o peptica, l’ernia ietale, problemi di digestione, reflusso gastroesofageo, resezione gastrica, inadeguata alimentazione, ect.

L’acidità di stomaco si presenta con diversi gradi di intensità, può essere molto lieve oppure molto intesa. Ad esempio quella provocata da un eccesso di acido cloridrico  può essere così intensa da bruciare il tessuto dello esofago ed a lungo andare questa situazione può provocare un  cancro dello esofago, o può addirittura portare al soffocamento del paziente  per la  risalita del acido cloridrico fino il naso.

Indipendentemente dalle cause che la provocano la terapia nutrizionale da seguire è sempre la stessa. Si devono eliminare:

  • Caffè (anche quello decaffeinato)
  • Te
  • Alcool
  • Cioccolato
  • Cola
  • Bevande gasate
  • Spezie, e alimenti speziati,
  • Pomodoro e succo di limone
  • Cipolla e aglio
  • Cannella
  • Alimenti ricchi in grassi
  • Gomme da masticare
  • Cibi molto freddi o molto caldi.

Tra le norme comportamentali dobbiamo:

  • evitare il fumo di sigaretta
  • evitare abiti troppo stretti
  • mantenere una postura retta durante e dopo il pasto
  • consumare il pasto almeno 3 ore prima di andare al letto e dormire con la testa sollevata.
  • Lasciar passare almeno 1 – 2 ore prima di fare esercizio fisico.
  • Perdere peso se necessario
  • Mangiare non frettolosamente masticando i cibi in modo adeguato.

È sempre comunque raccomandabile consultare uno specialista.

Anuncios

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s

Información

Esta entrada fue publicada el junio 12, 2012 por en Articoli Lingua Italiana.
A %d blogueros les gusta esto: