Licenciada Rosisella Puglisi Spadaro Nutricionista Clínico

Invertir en Nutrición es Invertir en salud

Dieta dimagrante veloce. Autore: Cesarino Morellato

Ci siamo! Questo è il periodo dell’anno in cui quasi ogni donna del pianeta pronuncia la fatidica frase «devo mettermi a dieta». L’estate sta per arrivare e la prova costume diventa ogni giorno più vicina.
Quindi, come ogni periodo estivo che si rispetti tutte vogliono sfoggiare, oltre una straordinaria abbronzatura, un corpo snello e asciutto che susciti l’invidia di chi invece ha ceduto davanti una scorpacciata di dolci.
A causa dei troppi impegni quotidiani che costringono a pasti disordinati e ipercalorici e a causa delle vacanze che si avvicinano sempre più inesorabilmente, non sempre si riesce a seguire una dieta lunga e lineare nel tempo.
Esistono quindi delle diete veloci in grado di aiutarci nella difficile impresa dell’eliminazione dei chili di troppo? La risposta è affermativa, ma bisogna prestare attenzione: evitate le diete drastiche e generalizzate che non sempre si addicono a diversi stili di vita ed abitudini alimentari.
Se è possibile, consultate sempre un medico, in particolar modo se siete intolleranti a qualche alimento o non siete sicuri che sia la dieta giusta per voi; ma soprattutto, non dimenticatevi mai di mantenere sempre un corretto regime alimentare che includa cinque pasti al giorno, frutta e verdura a volontà e continuo esercizio fisico.
Solo così riuscirete a mantenere il giusto peso e continuare un’alimentazione equilibrata. Non affidatevi alle false promesse della “dieta del gelato” o delle diete che promuovono il dimagrimento bevendo solo tisane e succhi di frutta. Nessuno dimagrisce assumendo solo zuccheri o non mangiando nulla.
I risultati non devono solo vedersi all’istante, devono durare nel tempo, perciò è sempre meglio scartare a priori quelle diete che puzzano di bruciato composte da strani alimenti e promesse allettanti.
Alcune diete veloci consigliate in questo periodo prevedono cinque pasti ufficiali al giorno (ma che possono divenire anche 6-7 diminuendo le porzioni) variabili da 350-400 calorie per i pasti più grandi e 150 calorie per gli spuntini, associati a tutte le varietà di cibo purché sano e privo di grassi saturi.
Il segreto di questa dieta è mangiare spesso in modo da ridurre la fame durante il pranzo o la cena e di conseguenza ridurre le calorie assunte. L’importante è non esagerare e prestare attenzione ad eventuali spiacevoli sintomi, come l’eccessiva stanchezza, per dimagrire in tutta tranquillità.
Ricordati sempre di associare del movimento fisico alla vostra dieta, è sufficiente una buona camminata al giorno e di bere almeno 2litri di acqua per aiutarvi a togliervi quei fastidiosi chili di troppo, il tutto vi farà arrivare al mare in splendida forma!

Autore: Cesarino Morellato

Anuncios

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s

Información

Esta entrada fue publicada el junio 23, 2012 por en Altri Autori - Other Authors.
A %d blogueros les gusta esto: